giovedì 11 dicembre 2008




Quest'anno la colonna sonora del Natale iniziamo a farla un po' più punk.
(Miglior canzone pop "natalizia" mai scritta, a mio modestissimo giudizio.)

11 commenti:

essedesign ha detto...

pureammeunlettoremp3!

non c'è spazio per i buoni propositi a Natale!

esse

Silmiaug ha detto...

CLACK CLICK CLACK... Segnato. :)

(No, ma ci accontentiamo del pandoro.)

silvano ha detto...

Forte ! Non rieco a decidere se la tizia coi capelli rosa mi ricorda di + Mafalda o Lisa Simpson ... :)

Silmiaug ha detto...

Immagino Lisa, perché Mafalda, pur con tutto il rispetto dovuto a Quino, non mi ha mai "preso", mentre adoro la piccola Simpson.
Anche se la tizia rosa è forse il personaggio in cui finisco per vedere di più la mia radice "peanutsiana".

Ciao e grazie per il commento. :)

littleblackbook ha detto...

insomma amiamo tutti la ragazza dai capelli strani... ah no, rosa.

clackclack sarebbero i gessetti...?
chalk chalk chalk?

Silmiaug ha detto...

Grazie, le citazioni Davidfosterwallaciane sono sempre benvenute su questo blog. :)

(No, in effetti sarebbero i tastini del computerino portatile del tipo... Forse sarebbe meglio una cosa tipo "Chik chk chik"?)

littleblackbook ha detto...

magari se l'avessi letto sarebbe anche meglio :D :roll:

(non so, ormai per me è una lavagna. :D)

Claudio Cerri ha detto...

SEi sempre in ottima forma Silmi, anche questa volta mi hai fatto ridere e pensare allo stesso tempo.

Silmiaug ha detto...

Grazie Claudio, in effetti è esattamente l'intento di questo blog. :)

Grazie per la visita!

The Passenger ha detto...

Il lego era il mio gioco preferito....mi piacciono molto le tue storie!

Silmiaug ha detto...

Grazie! :)
Il Lego è sempre il meglio...

(E complimenti per la rivista, mi sembra un progetto molto interessante.)