giovedì 24 marzo 2011


[Nota musicale: Non so se "The Birds" dal nuovo disco degli Elbow sia la canzone più bella che il gruppo abbia mai scritto. Come minimo, però, "entra nella discussione", per dirla come direbbero gli anglosassoni, almeno in quella sul pezzo più paradigmatico. La cosa fantastica è che il resto del disco è molto diverso da questa prima traccia, eppure riesce a essere altrettanto elbowesco (elbowiano? elbowtico?), a ulteriore riprova che gli ossimori vanno lasciati maneggiare solo ai migliori.]

2 commenti:

essedesign ha detto...

ehm..non so come dirtelo mah...beh mi dispiace sia io a dirtelo...ma hai una richiesta d'amicizia.

:)

esse

p.s (nba) allora sti playoff? i miei gialli come li vedi? e i due italiani? come si comporteranno?

Miau ha detto...

I due italiani credo bene, ma non penso che le squadre andranno molto avanti...
Per il titolo non so, mi sembra una griglia equilibrata. Però quest'anno se vince Boston non mi dispiace...
Vedremo.