domenica 8 maggio 2011



[Nota oziosa: apprendo dal sito di un noto quotidiano che una certa "Jessie J" starebbe diventando la "nuova Lady Gaga". Clicco sul link che rimanda al suo video più popolare. Scopro che il pezzo si intitola "Price tag". Vedo subito un orsacchiotto gigante su uno sfondo rosa. Vengo a sapere dal testo della canzone che a "loro" non interessa niente del denaro, perché "loro" vogliono solo fare ballare il mondo. Mentre il concept viene ripetuto per tutto il brano immagino ogni singolo "beep" del price tag del disco di Jessie J che passa sotto il laser dei registratori di cassa di tutto il mondo, a raffica, uno in fila dopo l'altro. Beep, beep, beep, beep, beep, beep, beep, beep... Immagino anche tutte le manine_che_dicono_"mi piace" che il video deve ricevere su Facebook, a valanga. Mi piace, mi piace, mi piace, mi piace... A quel punto chiudo il browser e cerco di capire perché non sento addosso tutta questa voglia di ballare.]

6 commenti:

michiamosilvia ha detto...

mi piacciono i tuoi pensieri.

Miau ha detto...

Grazie per la visita e per l'apprezzamento! :)

Colei che... ha detto...

Ci sara' un punto dell'universo dove Lady Gaga e Jessie J. fanno le cameriere nei motel... :P

Miau ha detto...

Ottima osservazione.
(*Se* l'universo è infinito...)

essedesign ha detto...

dimmi dove si trova.
figurati che sta jesse j nemmeno la conosco...ancora.

Stè

P.s. oddio che sweep hanno preso i miei gialli, che previsioni hai? Non mi dire che vince il "what should i do" perché non ci sto.

Miau ha detto...

Nel caso non sarebbe certo per merito suo... Ma è alquanto possibile, ahimé.
A questo punto spero prima nei Bulls, poi in Dallas...